19 Marzo Festa di San Giuseppe

A san Giuseppe, ci rivolgiamo e a lui ci affidiamo sicuri che la sua paterna protezione ci accompagnerà ogni giorno, verso l’incontro finale con Cristo, nella patria futura.

san-Giuseppe

Preghiera a San Giuseppe

O San Giuseppe con te, per tua intercessione

noi benediciamo il Signore.

Egli ti ha scelto tra tutti gli uomini

per essere il casto sposo di Maria

e il padre putativo di Gesù.

Tu hai vegliato continuamente,

con affettuosa attenzione

la Madre e il Bambino

per dare sicurezza alla loro vita

e permettere di adempiere la loro missione.

Il Figlio di Dio ha accettato di sottoporsi a te come a un padre,

durante il tempo della sua infanzia e adolescenza

e di ricevere da te gli insegnamenti per la sua vita di uomo.

Ora tu ti trovi accanto a Lui.

Continua a proteggere la Chiesa tutta.

Ricordati delle famiglie, dei giovani

e specialmente di quelli bisognosi;

per tua intercessione essi accetteranno

lo sguardo materno di Maria

e la mano di Gesù che li aiuta.

Amen

Auguri a tutti i papà: che da San Giuseppe imparino la responsabilità di amare.!

INTRONIZZAZIONE DI Jorge Mario Bergoglio

Con la celebrazione della Santa messa di oggi, in onore di San Giuseppe, ha inizio il “Ministero Petrino” di Papa Francesco.

intronizzazione del papa,messa di papa francesco,festa di s. giuseppe,jorgr mario bergoglio proclamato papa,custodire,bontà,tenerezza,speranza,19-03-2013 prima messa del papa,papa francesco,vaticano,festa del papà

Due sono le parole emerse dall’omelia del Santo Padre: “Custodia e tenerezza”.

Riportiamo alcuni passi importanti dell’omelia:

Gesù ha dato un potere a Pietro :<<Pasci i miei agnelli, pasci le mie pecorelle …!>> ..Il vero potere è il servizio e il papa deve guardare al servizio umile e semplice come fece S. Giuseppe: accogliere con tenerezza i più deboli, chi ha sete, chi ha fame, chi è nudo, lo straniero … solo così saprà custodire tutto il popolo di Dio.

A tutti gli uomini di buona volontà dico di essere custodi dei fratelli come S. Giuseppe ha custodito Gesù e Maria.

Oggi abbiamo bisogno di vedere la luce della speranza, aprire la speranza in mezzo a tante nuvole che circondano la nostra vita. La speranza che portiamo all’orizzonte è fondata sulla roccia che è Dio. Custodire il creato, custodire ogni persona specialmente il povero, custodire noi stessi. Custodiamo con amore ciò che Dio ci ha donato.

Non dobbiamo avere timore della bontà e della tenerezza!

A voi tutti dico di pregare per me….. così si conclude l’omelia di Papa Francesco.

Guardiamo al Santo Padre come la “stella polare” da seguire per arrivare al Signore.

 

Un pensiero affettuoso va al nostro emerito Papa Benedetto XVI

intronizzazione del papa,messa di papa francesco,festa di s. giuseppe,jorgr mario bergoglio proclamato papa,custodire,bontà,tenerezza,speranza,19-03-2013 prima messa del papa,papa francesco,vaticano,festa del papà

 

AUGURI A TUTTI I PAPA’

 

Immagine4.gif

 

 

La festa del papà va inquadrata nell’ambito del contesto religioso della festa di San Giuseppe, che ricorre proprio il 19 Marzo. Profonda è la correlazione tra l’immagine del Santo padre putativo di Gesù e questa ricorrenza intesa a celebrare tutti coloro che sono padri.

S.Giuseppe è una figura silenziosa, ma di grande fede nel Signore. E’ una figura eccezionale perchè ha assunto un ruolo di responsabilità nel diventare padre di Gesù.Insieme a Maria, sua sposa, hanno educato, cresciuto e protetto Gesù. Oggi S.Giuseppe è riconosciuto il “Protettore della chiesa universale”.

 


 

San Giuseppe.jpgPreghiera per il babbo


Benedici, o Signore, il mio babbo!
Benedici la sua lunga e operosa giornata.
Concedigli la forza di affrontare il lavoro
con serenità, di adempierlo con gioia,
di concluderlo con soddisfazione.
Fa che tornando trovi nella sua casa pace per il suo riposo e nei nostri affetti
il migliore compenso per il suo sacrificio.
Concedigli, anche per noi, una lunga vita rasserenata dal nostro affetto.