1° Gennaio

Maria Santissima Madre di Dio

1 gennaio, capodanno 2013, 2013, ottava di natale, divina maternità di maria, giornata della pace, primo giorno dell'anno, 01-01-2013

Nel primo giorno dell’anno, la divina Provvidenza ci raduna per una celebrazione che ci commuove per la ricchezza delle sue corrispondenze: Il Capodanno civile s’incontra con il culmine dell’ottava di Natale, in cui si celebra la Divina Maternità di Maria, e questo incontro trova una sintesi felice nella giornata mondiale della Pace.

 

Preghiera di affidamento a Maria

Madre di Dio e madre nostra, vogliamo oggi affidarti il futuro che ci attende, chiedendoti di accompagnarci nel nostro cammino. Con questo semplice atto di affidamento intendiamo vivere con te, che conosci la nostra vita, la nostra storia e le nostre sofferenze.

Maria, Madre di Dio e Madre nostra, ci affidiamo a te, in questo primo giorno dell’anno, per vivere una vita santa, affinchè possiamo aiutarti a portare a compimento il disegno d’amore che il Padre ha su ognuno di noi. Accompagnaci ogni giorno alla fonte della gioia. Implora per noi il Figlio tuo diletto, perché ci doni in abbondanza lo Spirito santo, lo spirito di verità che è sorgente di vita.

O Maria, umile di cuore, ricordati di noi quando siamo nel peccato. Donaci per mezzo del tuo cuore immacolato la salute spirituale, e uniti a te di amare e di adorare il Signore Gesù.

O Madre che conosci le sofferenze e le speranze della Chiesa e del mondo, assisti i tuoi figli nelle quotidiane prove che la vita riserva a ciascuno e fa che le tenebre non prevalgono sulla luce.

A te Aurora della salvezza affidiamo il nostro cammino, perché sotto la tua guida tutti gli uomini scoprano Cristo, luce del mondo e unico salvatore. Amen

1° Gennaioultima modifica: 2013-01-01T16:35:00+01:00da antonellagarufi
Reposta per primo quest’articolo